Si è svolto anche quest’anno l’incontro in cui A.I.FI. si presenta agli studenti che si laureeranno in Fisioterapia il 28 novembre p.v.

Di fronte ad una trentina di  studenti provenienti dalle sedi di Santorso, Padova, Rovigo, Conegliano Veneto e Venezia, il dott. Quinci, Coordinatore di tutte le sedi del Polo di Padova, ha sottolineato l’importanza che l’Associazione sia a fianco dell’Università, in quanto  A.I.FI. è l’Associazione rappresentativa dei fisioterapisti. A.I.FI. è vicina all’Università e la sostiene, mentre l’Università è l’unico ente autorizzato a laureare fisioterapisti.

Il Segretario regionale dott.ssa Mucelli ha presentato A.I.FI. e le iniziative nelle quali l’Associazione è impegnata. Il dott. Salvagnini, referente A.I.FI. per la provincia di Padova, ha presentato il GIS Sport e ha parlato della formazione del Fisioterapista sportivo. Il dott. Fabrizio de Lazzari, responsabile dell’Ufficio Libera Professione, ha illustrato i vantaggi e le problematiche legate alla libera professione. Ci sono state domande riguardanti l’assicurazione professionale e richieste di chiarimenti relative l’apertura di uno studio e si è parlato anche dei vari ambiti nei quali il fisioterapista può inserirsi, dall’area termale alla riabilitazione domiciliare, dal bambino all’adulto.

Adesso speriamo che i giovani colleghi diventino… colleghi in AIFI!!

                                                                      dott.ssa Lucia Coppola

       referente A.I.FI. per l’Università