AIFI incontra a Conegliano gli studenti del 3° anno del Corso di Laurea in Fisioterapia

 

Visto il successo dello scorso anno, presso la sede didattica di Conegliano, è stata realizzata la seconda edizione del seminario dedicato agli studenti del 3° anno del Cdl in Fisioterapia. L’evento è nato dalla collaborazione con l’Ufficio relazioni con le Università di AIFI Veneto, il Group of Italian Sports Physical Therapist e l’Ass. La Nostra Famiglia – IRCCS E. MEDEA.

Anche questa edizione ha visto la partecipazione di tutte le sedi didattiche dell’Università di Padova (Padova, Conegliano, Venezia e Santorso) per un totale di circa 80 studenti, confermandosi come una delle rare attività didattiche condivise.

Il programma della giornata prevedeva due momenti distinti:

la mattinata, dedicata alla tematica dell’INSERIMENTO LAVORATIVO dei laureandi. Attraverso l’intervento di esperti sono stati proposti contenuti rilevanti per orientare i futuri colleghi rispetto alle possibilità e ai rischi che caratterizzano l’ingresso nel mondo del lavoro;

il pomeriggio, riservato alla riproposizione del laboratorio teorico-pratico sul tema della FISIOTERAPIA IN AMBITO SPORTIVO, che era stato particolarmente apprezzato nella prima edizione.

Nella prima parte si è voluto dare un quadro generale degli scenari lavorativi attraverso gli interventi di:

Paolo Piazza (docente di economia sanitaria del cdl in Fisioterapia di Conegliano) che ha affrontato il tema della collaborazione del professionista con le Cooperative;

Luca Visentin (docente del cdl in Fisioterapia e del cdl Magistrale; Servizio Professioni Sanitarie Az. Ulss2- Marca Trevigiana) che ha parlato delle peculiarità del concorso pubblico e del lavoro presso le strutture del Servizio Sanitario Regionale;

Elena Bordignon (Responsabile dell’Area Libera Professione di AIFI VENETO) che ha delineato gli aspetti specifici del lavoro del libero professionista.

Marco Segat (docente del cdl di Conegliano; membro del Direttivo e responsabile dell’Area Formazione di AIFI Veneto) che ha presentato la Formazione Continua, illustrando anche il nuovo ruolo di AIFI come Associazione Tecnico Scientifica e i rapporti con l’Ordine professionale.

Nel pomeriggio Carlo RamponiGISPT – IFSPT Executive Board Member, ha tenuto un laboratorio teorico-pratico relativo sulla Fisioterapia in ambito sportivo, tematica molto sentita dagli studenti e poco affrontata nel regolare percorso formativo.

Gli studenti hanno apprezzato molto la competenza dei relatori e la loro capacità di selezionare le informazioni in funzione delle loro necessità specifiche. Hanno, inoltre, trovato molto utile avere indicazioni concrete su come potersi orientare nel contesto lavorativo.

Il laboratorio sulla fisioterapia nello sport si è confermato come appuntamento importante e stimolante per gli studenti del terzo anno, in particolare grazie alla parte pratica in cui il dott. Ramponi, partendo dall’analisi di alcuni gesti sportivi, ha guidato gli studenti nel ragionamento clinico e ha fatto loro sperimentare alcune tecniche e strumenti riabilitativi specifici.

Si è rilevato come il confronto tra gli studenti delle diverse sedi sia un momento particolarmente interessante di scambio e condivisione di un’attività formativa.

Come organizzatore dell’evento ringrazio sentitamente i relatori per la disponibilità e la competenza dimostrata, Lucia Coppola per la collaborazione alla realizzazione dell’evento, gli studenti per la sentita partecipazione e i colleghi Coordinatori del Corso di Laurea Dott. Antonio Quinci, Dott.ssa Chiara Colombini e Dott.ssa Silvana Pavan per il prezioso sostegno.

Dott. Riccardo Verza

Coordinatore delle Attività Formative Cdl in Fisioterapia

Università di Padova-Sede di Conegliano

Ass. La Nostra Famiglia – IRCCS E. MEDEA