I crediti ECM annuali sono spesso un problema ed in questo momento di crisi globale anche finanziario. Oltre che instaurare convenzioni con provider (vedi sezione convenzioni) quest’anno abbiamo voluto offrire ai soci la possibilità di ottenere una parte dei crediti ECM gratis!

Grazie ad un accordo Sinergia e Sviluppo offre ai soci AIFI Veneto ben due corsi FAD gratuiti.
Uno di questi è quello basato sui contenuti della rivista Scienza Riabilitativa e l’altro è sulla responsabilità professionale in sanità:

• La valutazione funzionale: hot topics in riabilitazione neuromuscoloscheletrica.

• La responsabilità professionale in sanità: nuovi orientamenti.

Abbiamo investito quindi sulla formazione a distanza (FAD) per offrire gratuitamente ai soci un servizio innovativo e pratico per ottenere 25 crediti ECM. 
La FAD è vista ancora con sospetto e titubanza da molti colleghi che prediligono la formazione sul campo ovvero dove ci sia la pratica. Tuttavia dobbiamo considerare alcuni aspetti che avvalorano la scelta della formazione on-line, e cioè: la formazione post laurea si sta orientando sempre di più verso i corsi ed i master universitari, basati su lezioni magistrali e articoli scientifici; alcuni argomenti non hanno bisogno di essere discussi oralmente o di avere ore di pratica, come la lettura di un articolo o delle norme legali; l’assenza di alcune spese porta ad abbassare i costi per il professionista.
Detto ciò, l’unico deterrente è la scarsa conoscenza di come si può accedere a queste FAD gratuite. Per cui in questo articolo si andrà a spiegare passo per passo come accedere alla FAD Scienza Riabilitativa 2 e ottenere i crediti ECM.

Prima di tutto però bisogna leggere e comprendere gli articoli della rivista scientifica nazionale (ricordo che i prossimi numeri non saranno più spediti a casa ma si potranno scaricare on-line dal sito nazionale).
Tengo a precisare che le procedure elencate sono prese come esempio per incentivare la formazione continua in medicina a prescindere dai provider, dalle convenzioni con l’associazione, e dai contenuti trattati dai corsi FAD.
Francesco Ballardin
Ufficio Stampa e Marketing

 

Scarica le istruzioni