Coordinamento regionale opuscolo “La schiena va a scuola”

Coordinamento regionale opuscolo “La schiena va a scuola”

In data 13 novembre la Direzione Regionale ha accolto la proposta del Presidente Donato Lancellotti di nominare un responsabile regionale del progetto “La schiena va a scuola”, con la finalità di raccogliere e sistematizzare le informazioni correlate alle iniziative di divulgazione.

La divulgazione del opuscolo, mediante il ruolo attivo dei Fisioterapisti, affronta il tema dei quadri algici e delle disfunzioni del rachide nei preadolescenti e si colloca nelle attività di promozione della salute e prevenzione nell’età dello sviluppo. L’opuscolo esplicativo è destinato sia alle famiglie che ai ragazzi, grazie alla presenza nel suo interno di un poster a carattere fumettistico che trasmette i messaggi più importanti ai più piccoli.

A.I.FI.Veneto ha scelto di permettere il free download del materiale al fine di promuovere l’attività formativa a beneficio dei bambini: in questi anni si sono tenuti molteplici  iniziative  volute da decine di professionisti che  hanno promosso incontri formativi.

La Presidenza di A.I.FI.Veneto ha ritenuto importante raccogliere queste informazioni per valorizzare il ruolo dei colleghi, iscritti e non che vi hanno aderito.

E’ un valore importante che andrà rappresentato alle altre istituzioni.

La nostra collega Tiziana Manni è stata nominata coordinatrice regionale del progetto.

Il lavoro in staff alla presidenza regionale consiste nella raccolta degli eventi che i colleghi hanno svolto  nelle scuole di tutte le province, in qualunque forma; nella registrazione delle buone prassi e degli standard organizzativi e comunicativi.

A breve forniremo uno schema di raccolta dati che vi invitiamo a compilare al fine di sintetizzare e schematizzare le esperienze di divulgazione.