Chi Siamo

Chi è l’A.I.Fi.

L’A.I.T.R., Associazione Italiana Terapisti della Riabilitazione, è un’Associazione Volontaria fondata a Roma nel 1959 da un gruppo di Fisioterapisti, figura professionale allora agli albori, frutto delle poche scuole che allora seriamente preparava ad esercitare.

Da allora opera in rappresentanza ed a vantaggio della Professione del Fisioterapista.

Nel tempo si sono ottenuti notevoli risultati, sia nella qualificazione dei Terapisti, sia nella diffusione capillare dell’associazione, presente in ogni regione.

Dopo ben 43 anni di vita intensa e faticosa, interamente spesi al servizio della professione l’AITR, durante il suo 19° Congresso Nazionale (tenutosi il 7/8/9 giugno 2002, a TREVI), ha mutato la denominazione associativa in A.I.FI., ovvero Associazione Italiana Fisioterapisti ed, al contempo, a modificare la struttura del sodalizio in un’organizzazione di stampo prevalentemente di tipo federativo.

L’AIFI è Membro permanente della WCPT. Proprio grazie a questa partecipazione l’AIFi ha ottenuto l’adeguamento dell’iter formativo dei Fisioterapisti Italiani a livello degli altri Paesi attraverso il conseguimento del Diploma Universitario prima e, a seguito della recente Riforma Universitaria, ha preso il nome Laurea Triennale o di Primo Livello.

L’A.I.FI. è attiva quotidianamente per:

  • Il riconoscimento giuridico-legale della figura del Fisioterapista, da perseguire attraverso la costruzione di rapporti stabili di collaborazione con le Istituzioni ed i partiti politici, sia a livello nazionale che regionale.
  • La tutela e il progresso dello Status Professionale.
  • Contribuire attivamente alla elaborazione dei piani di Formazione Universitaria di Base ed Avanzata dei Fisioterapisti.
  • L’aggiornamento e l’evoluzione scientifico-culturale attraverso l’organizzazione di Convegni, Seminari e Corsi di Formazione Permanente.
  • Creare rapporti di collaborazione con le Associazioni dei Disabili e con le Associazioni e gli Enti impegnati nell’ambito della Ricerca Scientifica.
  • Attività di controllo e denuncia dell’ esercizio abusivo della Professione
Print Friendly, PDF & Email